CronacaNews

Kabul – Esplosione nei pressi dell’ambasciata statunitense

KABUL – Verso le 10 del mattino (ora locale), si è verificata un’esplosione di fronte a una banca nel centro di Kaboul, a poca distanza dall’ambasciata degli Stati Uniti. Una persona è rimasta uccisa, mentre altre otto sono state portate all’ospedale. L’ha annunciato un portavoce del Ministero dell’interno afgano all’Agence Frence-Presse. L’esplosione ha avuto luogo di fronte a una banca nei pressi di piazza Massoud, dove si trova l’ambasciata.

Lascia un commento

1 × tre =

Tutti i commenti saranno moderati prima della pubblicazione. Non verranno presi in considerazione commenti con contenuti che presentano insulti, parolacce, violenza o che incoraggiano le risse verbali